1000 giovani per la Festa della Musica di Mantova

13482962_1091131817613339_1771287228692959682_o

Il 21 giugno in tutta Europa ci sarà la grande Festa della Musica e Mantova, Capitale italiana della Cultura 2016, farà da apripista ospitando sabato 18 giugno l’anteprima di “1000 giovani per la Festa della Musica”. L’evento è promosso da MiBACT, SIAE, Comune di Mantova, Festa della Musica Europea, Associazione italiana per la promozione della Festa della Musica, MEI (Meeting delle Etichette Indipendenti) in collaborazione con Arci, Disma, Officine Buone e Rete dei Festival.

12 palchi, che rappresentano tutti i generi musicali, 1000 musicisti provenienti da tutta Italia, 25 espositori a rappresentare il mondo della musica, oltre 100 volontari al servizio della manifestazione, sono solo alcuni dei numeri che danno la dimensione della manifestazione che coinvolgerà l’intera città. Si terranno infatti iniziative musicali anche nella casa circondariale di Mantova, dove è in programma l’esibizione della Green Band, Banda della Città di Mantova e nelle due case di riposo della Città, con uno spazio dedicato alla musica contemporanea nel Museo di Palazzo Ducale.

Durante la giornata della musica verranno raccontati oltre 60 anni di storia della musica italiana (passando al pop al rock, attraverso folk, jazz, musica contemporanea, etnica, world e tanti altri generi) in un ideale passaggio di testimone ad artisti e band giovani che, oltre ad esibirsi nel loro repertorio inedito e innovativo, omaggeranno i grandi autori italiani che hanno lasciato una traccia indelebile nella musica del nostro Paese spesso in modo trasversale e meno noto come Fred Buscaglione, Piero Ciampi, Sergio Endrigo, Herbert Pagani, Nino Ferrer, Otello Profazio, Umberto Bindi, solo per citarne alcuni. Un modo per recuperare una memoria meno nota e più alta della musica di qualità del nostro Paese.

Il Testimonial della giornata Luca Barbarossa, sarà intervistato in un incontro alle ore 14 al Teatro Bibiena dal giornalista Enrico Deregibus. A seguire il giornalista Leonardo Metalli dialogherà con il paroliere Mogol, che per l’occasione consegnerà a Cortex, giovane cantautore emergente vincitore del Superstage 2015 (uno dei principali contest nazionali per giovanissimi) una borsa di studio del CET, il Centro Europeo Tuscolano di Mogol. Al termine i critici musicali Ernesto Assante e Gino Castaldo terranno per i giovani musicisti durante una lezione inedita sulla storia del rock. Conduce Cristina Zoppa.

Molti altri i testimonial che incontreranno i giovani e animeranno i 12 palchi e i principali spazi culturali della città si esibiranno artisti affermati che presenteranno anche i nuovi giovani talenti. Tra questi segnaliamo Eugenio Bennato, Omar Pedrini, Tosca, Lo Zoo di Berlino con Patrizio Fariselli degli Area e Ivana Gatti, Marco Ferradini, Stefano Saletti & Banda Ikona, Peppe Voltarelli, Tricarico, Ivan Cattaneo, Mauro Negri, Alessandro Solbiati, Zibba e i Kutso, e tanti altri ancora.

IL PROGRAMMA PIAZZA PER PIAZZA

PIAZZA SORDELLO (Pop Cantautori)

Il nuovo cantautorato italiano riprende i valori della tradizione e li rielabora in una concezione attuale. Dalle sonorità intime de Lo Spinoso, fino alle strutture genuine de Il Geometra Mangoni, passando per pezzi di storia recente come i testimonial Luca Barbarossa e Omar Pedrini.

In apertura ore 16.00: Fanfara Aeronautica Militare
Si esibiranno: Matteo Faustini, Ivan KP, Carlo Raso, Francesco Costantini, Bonetti, Marlò, Davide Finesi, Tizio Bononcini, Anna Luppi, Mud, Adolfo Durante, Santini, Il Geometra Mangoni, Luca Barbarossa, Zoo di Berlino con Patrizio Fariselli e Ivana Gatti, Omar Pedrini, Veronica Marchi, Fabio De Min, Marco Ferradini, Roberta di Lorenzo, IlMatteo, Lo Spinoso.

PIAZZA MANTEGNA (Etno Folk)

Tra tradizione e innovazione, tra salvaguardia e rielaborazione. Portare sullo stesso palco il folk di Eugenio Bennato e quello di artisti come i Camelias Garden sembra un azzardo, ma scopriremo un’anima comune a tutti.

Si esibiranno: Musicalmente Insieme Gospel, Matteo Staffoli, Musicanti di Javà, Cagliostro, MariaTeresa Lonetti, Eugenio Bennato, Briganti Band, Stefano Saletti & Banda Ikona, Camelias Garden, Portugnol Connection, Juredurè.

PALCO CASTELLO – FIERA MANGIARI (Folk Italy)

Energia e passione, il folk italiano come forse non ve lo aspettate. Perché l’evoluzione è anche mettersi in gioco e rimescolare le carte.

Si esibiranno: Lilac will, PERIN & Barbarossa, La Compagnia Scapestrati, Nolunta’s, I Briganti del Folk, Zibba, Peppe Voltarelli, Cranchi, La Banda Putiferio.

PIAZZA MARCONI (Pop Cantautori)

Tosca porterà a Mantova i giovani cantautori e le giovani cantautrici del progetto Officine Pasolini, per portare avanti la nostra tradizione cantautorale. Accanto a loro validi artisti imbracceranno la chitarra sul palco di Piazza Marconi, da Chiara Vidonis a Irene Ghiotto, da Chiara dello Iacovo a Charlotte Cardinale. E non poteva mancare il noto cantautore e musicista Nico Maraja per presentare il nuovo album “Astroautore” e salirà sul palco di Piazza Marconi alle ore 18.10…

13423932_10210096253832730_6051015721571202381_n

Si esibiranno: Daniele Goldoni, Raimondo Cataldo, Nico Marajà, Andrea Noceri, Denise Misseri, Francesca Beccaria, Boris Ramella, Capitan America, Samuele Borsò, Luce, Doremiflò, Tosca + Officine Pasolini (Antonio Rossi, Antonio Pirozzi, Arturo Caccavale, Simone Ferrante, Antonio Toralbo, Nicola Scagliozzi, Giuseppe Sacchi, Gabriella Martinelli, Marta Lucchesini, Eliana Tumminelli, Carlo Valente, Fabia Salvucci, Walter Silvestrelli, Matteo Bottini, Paolo Mazziotti, Adriano Natale) con Toto Toralbo e i MiniMali, Caccavale-Pirozzi Duo, Rosso Petrolio, Simone Ferrante, Marat, Gabriella Martinelli, Carlo Valente, Naelia, Fabia Salvucci … e altri, STAG, Chiara Vidonis, Irene Ghiotto.

LUNGORIO/PESCHERIE (Rap)

Uno stile e una cultura importati dall’estero, ma che mai come in questo caso siamo riusciti a rielaborare e fare nostri. Perché in fin dei conti lo stile è solo un mezzo, le parole le abbiamo dentro. Moltissimi cantanti Rap, tra frasari elaborati e freestyle, riempiranno Mantova di parole e musica.

Si esibiranno:  Manomorta & Johnny C, Galup, Gazah, Foggymind, EasyOne, Lesbo, ENJey, Dinastia, Cecile, Debbit, Freestyle (Debbit, Anagogia, Crisa, Strikki con Dj Danny Beatz), CHEEZ Feat REBORN, Toscana Sud.

PIAZZA VIRGILIANA (Rock Alternative)

La forza tagliente del rock, l’energia elettrica. Le strutture articolate e progressive de Lo Zoo di Berlino, con Patrizio Fariselli e Ivana Gatti, il metal dei Mantram, il rock di stampo italiano dei FishTaco, fino all’energia contagiosa e ribelle dei Voina Hen.

Si esibiranno: Walking Cone, Hotel Monroe, Hunter Chimera, I Giardini di Chernobyl, Verderame, My Light Bones, I Barbari, Pan Island Project, Voina Hen, Fish Taco, Pink Addiction, Dissidio, Mood Selektor, New jersey Quay, MATERIA.

CHIOSCO ZANZARA (Indie Pop)

La nuova scena indie italiana, ironica e tagliente come i Kutso, scanzonata e divertente come i So Does Your Mother. Un palco per chi non ha bisogno di prendersi troppo sul serio.

Si esibiranno: Caduta Libera, Nnebia, Crunk Dudes, Quiet Sonic, Lateral Blast, 2 elementi, Mahout, Marazzita, Maraglino, Kutso, La Scala Shepard, Mc Fly’s got Time, Morgan con la I, So Does Your Mother, Il Branco, Deicento35.

CHIOSCO PAPA’S (Pop Elettronico)

Mai banale e sempre rivolto alla sperimentazione e alla ricerca del giusto modo per stupire, Ivan Cattaneo ha tracciato un solco nella musica italiana. Un palco dove la sperimentazione di sonorità e stile attraversa tutti gli artisti, dai potenti Toot, che vi faranno saltare agli eleganti Stanley Rubik, che vi ipnotizzeranno.

Si esibiranno: La ragazzina dai capelli rossi, Yato, Metamorfosi, Davide Vettori, Mastice, UMMO, Elleborn, Dudes, INIGO, Toot, Ivan Cattaneo, Fucsia, Fabio Criseo, Electroadda, James and the Butcher, Stanley Rubik.

PIAZZA CONCORDIA (Pop)

Francesco Tricarico “capeggia” un palco che cattura l’orecchio per la sua stravaganza e incatena con i suoi significati profondi, visionario come Cortex e un po’ folle come Niccolò Francisci, diretto come i Suntiago, romantico come i giovanissimi Seagulls.

Si esibiranno: Alfonso Oliver, Lara Groove, Ties and Lies, Seagulls, Pecori Greg, Molla, Crude Diamonds, May Gray, Remida, Chiara Dello Iacovo, Tricarico, Cortex, Niccolò Francisci, Suntiago, Il Pinguino Imperatore.

PIAZZA ALBERTI (Jazz)

Eleganza e improvvisazione, il jazz è l’outsider a Mantova. Un palco per tutti gli amanti del genere, e per chi vuole avvicinarsi a questo stile, interpretato e a volte rivisitato dagli artisti in scena.

Si esibiranno: Mu-Jo, Giulio Stermieri stopping trio, Blue Ink, Eccetera Saxophone Quartet, Open Quartet, Iko Iko B4, Valerio Vigliaturo & Sandro Lanzafame Jazz in Duo, Marco Ranaldi, Fabio Rossi, Fabio Scalmana, Martino De Franceschi, Nicolò La Torre, Lorenzo Tomelleri, Davide Leonardi, Francesco De Luisa, Francesco Bonetti, Alessandro Zara, Luca Magnani, Davide Paulis, Jazz Me Blues Lara Ferrari, Joe Meneghini, Giovanni Di Giandomenico, Mauro Negri, Davide Paulis, Federico Negri, Marco Birro.

Ricordiamo che la Festa dei 1000 Giovani per la Festa della Musica di Mantova fa parte del programma della Festa Europea della Musica. E’ organizzata dal MEI – Meeting delle Etichette Indipendenti, la più importante kermesse della scena indipendente ed emergente che ha appena celebrato i suoi 20 anni, e con il sostegno del MiBACT – Ministero dei Beni e Attività Culturali e Turismo e del Comune di Mantova.

Ingresso LIBERO aperto a TUTTI

PROGRAMMA:

14:00 – Teatro Bibiena di Mantova
Incontro dei Giovani con Mogol e Luca Barbarossa conducono Leonardo Metalli ed Enrico Deregibus
A conclusione assegnazione di una borsa di studio al giovane cantautoreCortex

15:30
Lezioni di Rock con i Giovani di Gino Castaldo ed Ernesto Assante

16:30 – Musei di Mantova
Concerti di Musica Contemporanea a cura di Alessandro Solbiati

16:30 – Piazza Centrale di Mantova
Partenza con le Bande Musicali

17:30
Parte ufficialmente la Festa dei 1000 Giovani per la Nuova Musica in 10 palchi in contemporanea. Artisti e Band provenienti da ogni parte d’Italia, di ogni genere e stile, grazie alla selezione della Rete dei Festival.

21:00 – Sui palchi principali saliranno:
Luca Barbarossa, Eugenio Bennato, Omar Pedrini, Tiziana Tosca Donati Official, Officina Pasolini, Ivan Cattaneo, Peppe Voltarelli, Mirco Mariani dieXtraLiscio, Francesco Tricarico, Mauro Negri, Stefano Saletti, kuTso e Lo ZOO di BerlinO con Patrizio Fariselli degli Area e Ivana Gatti… e tanti altri artisti ancora!!!

Per saperne di più www.festadellamusica.beniculturali.it

Per contatti e informazioni:
mantovainmusica2016@beniculturali.it
mei@materialimusicali.it

Per aderire all’iniziativa di Mantova mantovainmusica@beniculturali.it

Per aderire alla festa della musica: festadellamusica2016@beniculturali.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...